Il Premio

“Quelli che mi lasciano proprio senza fiato sono i libri che quando li hai finiti di leggere e tutto quel che segue vorresti che l’autore fosse tuo amico per la pelle e poterlo chiamare al telefono tutte le volte che ti gira.”

L’intento del Premio Letterario Nazionale Giovane Holden, che prende spunto proprio dalle parole del celebre protagonista del romanzo di Salinger, è quello di premiare le opere e di valorizzare gli Autori che sanno affascinare con le loro parole, scavare dentro, restare impressi nella memoria del lettore indipendentemente dall’argomento di cui scrivono e dal genere. Obiettivo del Premio, quindi, stimolare la produzione di testi che sappiano coinvolgere il lettore, farlo riflettere, sorridere, immedesimarsi e soprattutto non farsi dimenticare, non diventare un “libro bianco” che appena letto è scordato.
Il Premio nasce nel 2006 e in pochi anni si impone come uno dei concorsi più partecipati nella sezione inedito. Nel 2010 il Premio si apre alla sezione edita. A oggi, giunto alla quattordicesima edizione, si impone nel panorama editoriale come uno degli appuntamenti fissi più interessanti.

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito